Logo AISA
  • Italiano
  • English
  • Deutsch

Aufguss Meditativo

Aufguss Meditativo

L’Aufguss meditativo è una gettata durante la quale vengono impiegate delle tecniche di meditazione guidata all’interno della cabina per far raggiungere agli ospiti un profondo stato di pace interiore e di riconnessione con la natura che li circonda. L’aufguss meditativo ha normalmente una durata superiore rispetto gli Aufguss canonici, ma un’intensità di calore inferiore anche grazie alla riossigenazione della cabina che sovente viene effettuata e ad un utilizzo di acqua e/o ghiaccio sul braciere che consenta un innalzamento progressivo e graduale della temperatura. Spesso viene effettuato senza musica al pari del classico o mediante l’utilizzo di strumenti musicali all’interno della cabina.
L’aufguss meditativo trae spesso origine nella sua esecuzione dai diversi rituali di purificazione che attraversano molte delle culture del globo come il Temazcal messicano o la capanna sudatoria degli indiani d’America, fino alle tradizioni a noi più vicine come quelle dei paesi baltici.
In questi rituali si sostituisce alla musica il silenzio o suoni di strumenti naturali, come campane tibetane, gong, tamburo sciamanico, hang, didgeridoo, rainstick o ocean drum. Per chi ama la meditazione, il silenzio della Sauna è sicuramente il luogo ideale per liberare la mente dai pensieri e vivere a pieno questa esperienza, ascoltando i suoni naturali della cabina o dei vari strumenti che vengono proposti.
Per quanto riguarda le profumazioni vengono sicuramente preferiti oli essenziali che favoriscano la meditazione come ad esempio vetiver, ginepro, incenso, rosmarino, salvia, arancio o altri.
Spesso in questo tipo di Aufguss vengono utilizzate altre tipologie di profumazione naturale in sostituzione o in aggiunta agli oli essenziali. Vengono eseguiti ad esempio dei rituali di fumigazione (o smoke rituals) bruciando resine, incensi, spezie o altri materiali naturali adatti allo scopo. In alternativa vengono anche utilizzati sul braciere infusi di erbe aromatiche o l’acqua derivante dalla reidratazione di fasci di rami essiccati come nella tradizione scandinava, russa e baltica.
Liberando la mente dai pensieri, riconnettendosi al respiro, chiudendo gli occhi, lasciandosi trasportare da rilassanti e avvolgenti folate di aria calda, ascoltando i suoni e respirando i profumi l’Aufguss meditativo aiuterà a ritrovare sensazioni positive, permettendo agli ospiti di uscire alla fine del rituale rigenerati.
Queste esperienze vanno però a muovere aspetti profondi della persona e quindi non sono facilmente gestibili da chiunque. Per eseguire un Aufguss meditativo è importante avere la giusta attitudine e il rispetto dovuto a questo tipo di rituali che trovano radici profonde nella cultura umana. È inoltre opportuno avere sviluppato una formazione adeguata in tutti gli aspetti che si vogliono proporre, siano essi sul piano meditativo, musicale o aromatico.