Logo AISA
  • English
  • Italiano
  • Deutsch

La Commissione Esami AISA

14 Settembre 2021

Fin dalla sua nascita AISA ha avuto come intento quello di rendere la figura dell’Aufgussmeister sempre più professionale, promovendo, al tal fine, la creazione di scuole per la formazione che fossero da un lato autonome nelle operatività e nella gestione ma che, sotto l’egida AISA, avessero indirizzi comuni sugli argomenti da trattare e valutazioni omogenee sulla formazione dei vari Meister.

Quattro sono le scuole che hanno aderito a questo progetto:
Professional Sauna Coaching
Aufguss.it Training School
Aufguss Italian Academy
Scuola Aufguss Luigi “Perry” Silva

Dopo un primo periodo di rodaggio nel quale ogni scuola valutava internamente gli allievi, il Consiglio Direttivo AISA (di cui fanno parte anche i direttori delle scuole), decide di istituire una Commissione Esami AISA allo scopo di definire e rendere uniche per tutte le scuole le modalità di esame di abilitazione alla figura di Aufgussmeister dopo un adeguato training da parte delle scuole e di almeno 15 tutoraggi pratici presso strutture e tutor abilitati.

La Commissione ha quindi stilato un protocollo di esame così formulato:
– Una sessione teorica che eroga un elaborato di 50 domande (45 su quanto presente nella dispensa consegnata al corso, sullo Statuto e sul Codice Etico AISA e 5 domande extra su informazioni e curiosità sul mondo delle saune); la durata del test era fissata in 2 ore.
Le domande riguardano i seguenti argomenti:
01. AISA – Associazione e Statuto
02. AISA – Codice Etico
03. Storia della sauna
04. Uso della sauna
05. Aufguss (tipologie e tecniche)
06. Aufgussmeister (figura, comportamento)
07. Oli essenziali
08. Scrub e Hammam
09. Kneipp
10. Atmosfera (musica, campane, galateo..)
11. Norme di sicurezza
12. Nozioni mediche e di primo soccorso
13. Nozioni giuridiche
14. Musica in sauna
21. Domande esterne

– Una sessione pratica durante la quale l’esaminando effettua un Aufguss in completa autonomia e i membri della commissione ne valutano la validità e la correttezza, assegnando un punteggio per ciascuno di questi criteri:
Professionalità
Tecnica di ventilazione
Incremento e distribuzione del calore
Utilizzo degli olii essenziali.

Per ottenere il diploma di Aufgussmeister AISA, l’allievo deve ottenere la sufficienza (60/100) su entrambe le prove, pena la reiterazione della singola prova insufficiente.
Il voto del diploma (in centesimi) è determinato per il 60% dal voto della prova teorica e per il 40% dal voto di quella pratica (questo indica l’importanza che AISA dà alle conoscenze che deve avere il Meister prima ancora della sua bravura nel gestire un Aufguss…).

Dal 2016 ad oggi la Commissione ha diplomato 264 Meister.
Nel solo 2019 ha effettuato:
9 Sessioni di esame per un totale di 17 giornate impegnate, coinvolgendo globalmente 61 commissari e diplomando 109 Meister.

Dopo il fermo dovuto alla pandemia Covid, il Consiglio Direttivo AISA ha deciso di effettuare l’esame teorico non più in presenza ma mediante l’utilizzo di una piattaforma di E-learning (Moodle).
Tale scelta rappresenta un importante passo avanti nella semplificazione dell’attività di correzione con la possibilità di separare le sessioni teoriche da quelle pratiche.
Sono state riviste completamente le domande per adattarle alla nuova piattaforma (attualmente oltre 530 domande a disposizione)  introducendo anche una valutazione di difficoltà della domanda.
Di conseguenza è stato anche rivisto l’algoritmo di estrazione delle domande stesse in maniera da avere sempre domande non usate da tempo e, soprattutto, per estrarre le domande con queste percentuali di difficoltà: 50% facili, 30% media difficoltà, 20% difficili.

Con decisione del Consiglio Direttivo in data  18/07/2023 la prova pratica si intende superata quando entrambi i criteri Professionalità e Tecnica di ventilazione raggiungono la sufficienza e la media di tutti i criteri raggiunga i 60/100.

L’attuale responsabile della Commissione Esami è il consigliere Graziano Barberini.

Questo articolo si trova in: Vita associativa

Array