Logo AISA
  • English
  • Italiano
  • Deutsch

La voce dei nostri Aufgussmeister – Una nuova partenza…

27 Agosto 2023

Condividiamo l’undicesimo contributo  su quello che l’essere Aufgussmeister significa per ciascuno di noi.
Tutti possono parteciparvi inviando un articolo a comunicazione@aisa.it.

Malina e Alessandro ci confidano le loro emozioni prima ancora di diventare Aufgussmeister: cosa cosa si prova a partecipare al un corso patrocinato AISA per diventare Aufgussmeister !!

UNA NUOVA PARTENZA…

Mentre ci accingiamo a scrivere le nostre considerazioni sul corso appena terminato vi raccontiamo le motivazioni che ci hanno spinto ad iscriverci ad AISA.

Da anni in particolare io (Alessandro) frequento l’alto Adige per escursioni, vacanze e relax, così facendo ho conosciuto gli Aufguss….era forte in me il desiderio di diventare un maestro di sauna, per passione, per divertimento per provare a regalare benessere agli altri. Ogni volta che partecipavo agli Aufguss in alto Adige sempre di più cresceva questo desiderio… fino al giorno in cui ho deciso di iscrivermi ad un corso AISA, proponendolo anche a Malina. Anche lei ha accettato e nel tempo si sta appassionando sempre più a questo “mondo” che non conosceva affatto. Siamo convinti che fare Aufguss in coppia sarà ancora più bello.

Abbiamo quindi terminato il corso ed è con tanta gratitudine e molto piacere che vogliamo condividere con tutti la nostra esperienza relativa al corso per Aufgussmeister tenuto dalla scuola di Luigi Silva “Aufguss Training Perry” insieme a Dezio Vittori in due weekend di maggio e giugno 2023.

Perry e Dezio: due persone a noi sconosciute che da subito ci hanno trasmesso serenità, cordialità, simpatia e tanta professionalità. Nel corso della nostra vita poche volte ci è capitato di incontrare persone come loro. Ci siamo sentiti accolti come se ci fossimo conosciuti da molto tempo. Da parte di tutto il gruppo (a parte un minimo di imbarazzo iniziale) e in poco tempo abbiamo percepito di essere nel “posto giusto” perché Luigi e Dezio ci hanno fatto sentire tutti importanti a prescindere.  Abbiamo imparato tanto per poter essere in grado di gestire nel migliore dei modi questa nostra passione, respirando un clima di partecipazione da parte di tutti.

I vari temi trattati sono stati sviluppati in modo semplice ed esaustivo da tutti i maestri insegnanti, rendendoci facile l’apprendimento degli argomenti. L’atmosfera vissuta è stata un’esperienza indimenticabile. Il corso ci ha insegnato l’importanza, l’impegno e la serietà con cui un vero maestro di sauna si deve dedicare agli ospiti.

Abbiamo capito che cosa caratterizza un vero Aufgussmeister: la passione è necessaria in tutte le cose per riuscire a fare nel migliore dei modi ciò che amiamo, ma in sauna non basta. Dobbiamo essere anche dei professionisti: dobbiamo essere attenti agli ospiti, disponibili, capaci di trasmettere in modo serio e corretto questa nostra passione e dobbiamo avere la capacità per trasmettere tranquillità’, benessere, serenità lasciando in loro un messaggio positivo.

Indistintamente ringraziamo tutti: Andrea ci ha trasmesso forti emozioni con la musica, Thomas regalandoci professionalità con olii ed essenze, Francesco ci ha emozionato anche con la sua esperienza personale. Aggiungiamo poi anche Enrico, Alessandro, Emanuele (quest’ultimo per la parte degli scrub), Angelo per la parte Kneipp e infine Letizia con la sua empatia.

Non possiamo che ringraziare tutti indistintamente…

Ora “tocca a noi” ….

Siamo un po’ tutti preoccupati soprattutto per l’esame scritto ma dobbiamo farcela per noi stessi e i nostri insegnanti…

In AISA si respira un’aria diversa: qualcosa di difficile da spiegare ma è un’aria che ti fa stare bene. Le persone di AISA incontrate fino a questo momento, anche dopo aver iniziato i tutoraggi quindi, sono tutte belle persone che ti accolgono e basta e ti fanno sentire al centro… ti aiutano, ti rassicurano, ti sostengono e infine ti consigliano perché tu possa migliorare. Cosa c’è di più bello in tutto questo ….

Concludiamo con un abbraccio virtuale a tutti. Insegnanti e colleghi del corso… Che sia per noi un nuovo cammino ricco di emozioni… L’esame scritto sarà difficile ma possiamo e vogliamo farcela … La tensione e l’ansia poi ci passerà e il sogno di poter anche noi far parte di questo meraviglioso gruppo AISA, diventerà finalmente realtà. Grazie ancora a tutti.

Malina e Alessandro

 

 

 

 

 

Questo articolo si trova in: Vita associativa

Array