Logo AISA
  • English
  • Italiano
  • Deutsch

Lettera del Presidente – Assemblea 14 gennaio 2024

09 Gennaio 2024

Pordenone, 09 gennaio 2024

Carissim* Aufgussmeister*in,
due parole e qualche informazione in vista dell’Assemblea di domenica 14 gennaio 2024.

Nelle more del lavoro preparatorio all’Assemblea, dovendosi costituire un Comitato Mozioni che offra al Presidente dell’Assemblea il necessario supporto al fine di organizzare le votazioni relativamente ai vari materiali presentati, vorrei ringraziare Marianna Cognola, Angelantonio Testa e Francesco Milanese che in quanto componenti del Gruppo di lavoro sullo statuto, come prevede il regolamento, si sono dati disponibili a svolgere questo servizio.

Nello stesso senso va il mio ringraziamento al segretario Simone Rossi ed al vicepresidente Riccardo Marzi che stanno attivamente preparando tutti gli adempimenti tecnici e amministrativi per la verifica degli iscritti e l’organizzazione delle operazioni di voto e che in Assemblea, come da regolamento, saranno affiancati da due scrutatori.
Le operazioni di voto come sapete e come abbiamo già sperimentato in altre occasioni si svolgeranno su una piattaforma elettronica e questo comporta un lavoro preparatorio non indifferente. Per questo vi chiediamo la massima attenzione ad avere effettuato la vostra registrazione con una mail effettivamente valida che offra sufficiente spazio da non respingere i vari link che vi verranno inviati su ciascuna richiesta di voto.

Vorrei ricordare a tutti quanto è importante per il nostro futuro questa Assemblea.
Si è messo in moto un dibattito profondo, importante, diffuso tra tanti associati, come non si era mai realizzato fino ad ora. Nel dibattito nascono idee e riflessioni nuove e tanti gruppi di lavoro si sono costantemente riuniti per riflettere sulle sollecitazioni che, grazie alle due call effettuate il 27 e 28 dicembre scorso, sono arrivate in merito ai documenti presentati.

Stanno arrivando emendamenti e mozioni, nuove e ulteriori proposte. Tutto questo rende assai prezioso il momento che stiamo vivendo e sarebbe opportuno non vanificarlo con sterili polemiche.

Colgo l’occasione per segnalare che dopo la scadenza della preregistrazione, per motivi tecnici inerenti la complessità della configurazione della piattaforma di voto in questi casi, non saranno accettate successive deleghe.
Inoltre, per garantire alla commissione di garanzia del voto, chi si connetterà all’assemblea da remoto dovrà assicurarsi che risulti il proprio nome e cognome nella connessione (e non il nome del dispositivo o di fantasia) e che la webcam sia abilitata su zoom durante la connessione.

Ci vediamo a Padova!

Renato Sonego
Presidente AISA

Questo articolo si trova in: Vita associativa

Array