Logo AISA
  • English
  • Italiano
  • Deutsch

La voce dei nostri Aufgussmeister – Franz Niederkofler racconta e si racconta

16 Dicembre 2023

Condividiamo il diciottesimo contributo  su quello che l’essere Aufgussmeister significa per ciascuno di noi.
Tutti possono parteciparvi inviando un articolo a comunicazione@aisa.it.

Oggi abbiano l’onore di pubblicare una piccola intervista ad uno dei pilastri storici dell’Associazione: Franz Niederkofler di Bergila!

Franz Niederkofler racconta e si racconta

D. In moltissime persone ti conoscono e sanno la passione che contraddistingue il vostro modo di amare, curare e distillare con rispetto e professionalità l’immensa ricchezza che il mondo vegetale ci dà… Quando hai capito che avresti seguito le orme della tua famiglia?
R. Da bambino ero sempre in distilleria, i profumi hanno segnato la mia vita.
Dopo aver completato gli studi, ho deciso di seguire le orme dei miei antenati insieme a mia moglie Brigitte.
È stato un sentimento interiore continuare su questa strada.

D. Da dove deriva il nome Bergila?
R. Bergila proviene dalla Val Pusteria. In dialetto significa: l’uomo che viene dalle montagne è il Bergila.

D. Potresti descriverci il momento più bello ed il momento più brutto della tua vita “lavorativa”?
R. Come in ogni professione, ci sono sempre alti e bassi. Di certo ho avuto molti più momenti positivi che negativi.
Avere una moglie al mio fianco che condivideva la mia passione, avere dei figli che continuano sulla stessa strada, credo che sia la cosa più bella che si possa avere.
Il momento peggiore è stato il 21 agosto 2023, quando la nostra storica distilleria è stata distrutta dalle fiamme.

D. Da poco siete stati colpiti duramente da un incendio che ha distrutto una parte della vostra azienda, cosa ha cambiato in voi questo evento?
R. L’incendio della distilleria è stato un brutto evento, ma chi mi conosce sa che sono un irresistibile ottimista.
Non mi lascerò demoralizzare dalle cose. Gli ultimi mesi sono stati incredibilmente faticosi.
Siamo riusciti a ricostruire in poco tempo unendo le forze. Questo evento ci ha dimostrato che si può fare tutto se si è in buona salute.
È necessario rendersene conto di questo ogni giorno.

D. Se potessi esprimere un desiderio cosa ti piacerebbe poter esaudire…?
R. L’unica cosa che mi auguro è di poter godere a lungo del mio tempo in buona salute.
Amo viaggiare, quindi sogno ancora grandi avventure.

Franz Niederkofler

Questo articolo si trova in: Vita associativa

Array